Passeggiando nella memoria del paesaggio

Conoscere Narce

Dall’abitato alle necropoli, storie di “straordinaria” archeologia

tra Calcata e Mazzano
Ciclo di Conferenze
2017 – 2018

Il Mavna di Mazzano Romano accoglie il 3 febbraio 2018 il sesto incontro del Ciclo di conferenze Conoscere Narce, dal titolo Passeggiando nella memoria del paesaggio: le necropoli di Narce tra passato, presente e futuro. Due giovani etruscologi, Biagio Giuliani e Marco Pacifici, si confronteranno sul tema del paesaggio storico dell’antica Narce e delle sue trasformazioni nel tempo. All’epoca delle prime ricerche archeologiche questo territorio, abitato prevalentemente da contadini e pastori, conservava ancora le mura, le tagliate, le strade dei tre colli dell’insediamento abitativo e tutt’intorno i sepolcreti. Le sepolture più antiche, di incinerati e di inumati, erano indicate da segnacoli di pietra, dando l’idea “che questi sepolcreti avessero avuto l’aspetto di tanti paesi in piccole proporzioni” (Narce 1894). Coesistevano in questo paesaggio le più recenti tombe a camera che, in molti casi, ‘scolpivano’ su più livelli interi fianchi dei vari colli circostanti Narce, come l’alta Petrina, Monte Soriano, Monte Cerreto, Monte le Croci e soprattutto il Cavone di Monte li Santi dove, forse, ancora nell’ottocento, i pastori e i contadini venivano accolti lungo la tagliata dello Scalone dai terrazzi, le rampe, le erte gradinate e le antiche facciate rupestri dei sepolcri intagliati nel tufo come in una scenografica quinta teatrale. Questo modellarsi continuo del paesaggio in relazione alla presenza e all’azione dell’uomo è un lungo processo ininterrotto che ancora oggi prosegue incessantemente e definisce gli elementi che è possibile vedere passeggiandovi. Le numerose foto aeree dell’area di Narce scattate per la maggior parte intorno alla metà del secolo scorso a scopo militare e non, così come tante scene di film western girate tra i “canyon” del Treja tra Calcata e Mazzano Romano, in quella che poteva essere definita come una piccola “Arizona de noantri”, mostrano infatti un paesaggio profondamente definito dall’intensa attività agricola e privo della rigogliosa vegetazione attuale, il cui ritorno è in gran parte legato all’attività del Parco “Valle del Treja”. Non minore deve essere stato però l’impatto delle intense attività di scavo che tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo si sono svolte nel territorio narcense e che possiamo immaginare abbiano comportato esse stesse profonde modifiche del paesaggio.

Oggi ciò che è possibile vedere, avventurandosi nel territorio, sono commistioni di elementi
appartenenti alle diverse fasi della sua vita, i quali, per essere salvaguardati e raccontati, necessitano di
precise scelte di tutela e di valorizzazione.
In questa direzione si muovono proprio gli interventi di cantiere che hanno interessato negli ultimi
anni le necropoli del Cavone di Monte Li Santi e de La Petrina oggi aperti al pubblico, visitando i quali è
possibile scorgere, tra le pieghe del paesaggio moderno, piccoli spaccati di quello che doveva essere l’antico
paesaggio delle necropoli di Narce.

INFO
tel. 0761 587021 (Comune di Calcata) tel. 331 2295469
(MAVNA) www.comune.calcata.vt.it www.mavna.it

 

invito-giuliani-pacifici

 

FAMIGLIE AL MAVNA – domenica 9 ottobre

Domenica 9 ottobre il MAVNA, Museo Archeologico Virtuale di Narce, a Mazzano Romano (RM), partecipa alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo – F@MU.

Dal 2013 la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (http://www.famigliealmuseo.it/) coinvolge molti musei italiani nell’organizzazione di attività rivolte a famiglie, bambini e adulti, sotto il patrocinio della Presidenza della Repubblica, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dell’International Council of Museums, della Federazione Italiana dei Club e Centri per l’Unesco e del Touring Club Italiano.

Durante l’intera giornata il MAVNA offrirà alle famiglie attività coinvolgenti volte alla conoscenza del patrimonio culturale locale, alla didattica e all’intrattenimento. Saranno organizzati:

giochi e gare di gruppo
workshop artistici di modellazione e disegno
rievocazioni in maschera della civiltà etrusca e falisca
proiezioni dei cartoni animati prodotti da Achtoons e RAI Fiction “L’arte con Matì e Dadà”
visite guidate al Museo Archeologico Virtuale di Narce e ai principali siti archeologici del territorio
gara di disegni del Concorso Nazionale F@MU per i bambini di Amatrice

I partner dell’iniziativa sono il Polo Culturale di Mazzano Romano, l’Associazione amici del MAVNA e il Gruppo Archeologico Romano onlus.

Tutte le famiglie sono invitate a partecipare all’evento. Sarà una giornata per godere dell’arte e della storia, per scoprire il territorio e le sue tradizioni, per imparare divertendosi, per crescere confrontandosi con gli altri. Il Museo si trasformerà in uno spazio colmo di colori, risa e musiche, un luogo in cui giocare, imparare, inventare e rappresentare.

Appuntamento al Museo MAVNA (Piazza Giovanni XXIII, 00060 Mazzano Romano), domenica 9 ottobre, ore 10:00 e ore 15:00.
La partecipazione alla maggior parte delle iniziative sarà a titolo gratuito.

Per contatti chiamare il 3248639023 o scrivere a museoarcheologiconarce@gmail.com.Schermata 2016-10-06 alle 16.20.01

Schermata 2016-10-06 alle 16.20.01

TUTTE LE STRADE PORTANO AL CAVONE – domenica 8 maggio

iSchermata 2016-05-05 alle 10.25.03

Il MAVNA ed il Parco Regionale Valle del Treja sono lieti di invitarvi alla seconda passeggiata archeologica presso il

“CAVONE DI MONTE LI SANTI”

Domenica 8 maggio 2016 alle ore 10.30

Si svolgerà la seconda passeggiata archeologica guidata dall’archeologo Marco Pacifici, con un percorso inedito, questa volta attraverso il borgo medievale di Mazzano Vecchio alla scoperta delle maestose tombe a camera della necropoli da poco accessibile al pubblico.

Info e prenotazioni a: museoarcheologiconarce@gmail.com
Cell. 3248639023 – Consigliate scarpe da trekking e borraccia, pranzo al sacco facoltativo. Durata 2 ore.
Contributo 5 €

GLI ULTIMI GIORNI DI VEIO

L’Amministrazione Comunale è lieta di invitarvi a

GLI ULTIMI GIORNI DI VEIO

Ripercorreremo la caduta di una delle più importanti città etrusche, attraverso la narrazione dello storico romano Tito Livio e alla luce dei più recenti scavi condotti presso le mura della città raccontate dagli archeologi che vi hanno lavorato.

Venerdì 29 aprile, ore 17:30
Enrico Sartini e Laura Sagripanti, La Sapienza Università di Roma

La conferenza si terrà presso la Biblioteca comunale
del Polo Culturale di Mazzano Romano.
Piazza GIovanni XXIII, 12

Schermata 2016-04-27 alle 13.56.21

Week End a La Petrina: 10 e 11 ottobre

nell’ambito del progetto Adopting Narce, la Direzione scientifica del MAVNA e l’Associazione culturale “Amici del MAVNA” sono lieti di invitarvi al Week End a La Petrina

Sabato 10
ore 15,30 Le pietre della pietrina Passeggiata Geomorfologica nella necropoli guidata dalla Dr.ssa Marta Della Seta, Sapienza Università di Roma
ore 17,00 Taccuini di scavo Letture e Racconti dai taccuini di scavo della necropoli a giugno 1890, a cura del Dr. Jacopo Tabolli, direttore scientifico del MAVNA

Domenica 11
ore 11,00 Manutenzione del sentiero archeologico con coordinamento dei membri dell’Associazione Amici del MAVNA
ore 12,00 Scrittura partecipata dei pannelli sperimentali e realizzazione della visita guidata

L’appuntamento per tutte le attività del week end è all’ingresso del sito archeologico, strada provinciale Mazzano Romano-Calcata, km 1,7. L’intero evento è gratuito.

Vi aspettiamo,

week end petrina

locandina chiavi

image

Prima CHIACCHIERATA di ARCHEOLOGIA

Abbiamo il piacere di invitarvi il prossimo martedì 29 settembre alle ore 17,00 nella sede della Biblioteca Comunale presso il Polo Culturale di Mazzano Romano al primo dei cinque incontri “I tempi del rito e oltre… Chiacchierando di archeologia”, organizzati dalla direzione scientifica del MAVNA.
Queste cinque “chiacchierate” saranno tenute da esperti di archeologia, restauro e comunicazione museale e nascono attorno alla mostra “I Tempi del Rito: Il Santuario di Monte Li Santi-Le Rote a Narce” in mostra al MAVNA.
Nel primo incontro, martedì prossimo, interverrà la Dr.ssa Elisa Cella, direttrice del Museo Civico Etrusco Romano di Trevignano Romano. Sarà l’occasione di parlare di nuove strategie e sinergie nella comunicazione museale.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA