Margarita Gleba

GlebaMargarita Gleba è ricercatore associato all’Institute of Archaeology, University College London, dove sta conducendo un progetto sulla produzione e il consumo di materiale tessile a nord del Mediterraneo tra il 1000 e il 500 a.C. con un finanziamento del European Research Council Starting Grant.
Ha ottenuto il suo Bachelor of Science in Biologia e Storia dell’Arte alla Rutgers University, mentre ha conseguito il suo Master e il PhD presso il Department of Classical and Near Eastern Archaeology al Bryn Mawr College.
Le sue principali linee di ricerca sono legati all’archeologia delle fibre tessili. Ha scavato in numerosi siti in Italia, in particolare a Poggio Civitate (Murlo), Campo della Fiera (Orvieto), Poggio delle Civitelle (San Vennazo) and Cavallino (Lecce).
È autrice della monografia Textile Production in pre-Roman Italy (2008), e ha curato of Dressing the Past (2008), Votives, Places and Rituals in Etruscan Religion (2009), Communicating Identity in Italic Iron Age Communities (2011) and Textiles and Textile Production in Europe from Prehistory to AD 400 (2012).

This is a modal.

×